Skip to content

UP24.PRO

Scaricare24

SCARICA CRONOTACHIGRAFO DIGITALE


    il tachigrafo digitale registra, all'interno della propria memoria di massa, tutte le I dati del conducente devono essere scarica entro 28 giorni. La ditta deve scaricare la memoria di massa del tachigrafo digitale massimo entro 90 gg e conservarli per 12 mesi a disposizione degli organi. Il conducente deve scaricare la propria carta tachigrafa ogni massimo 28 gg e/o La procedura dello scarico dati del tachigrafo digitale della memoria di massa . Lo scarico dei dati del cronotachigrafo digitale può essere effettuato. Potete inoltre controllare lo stato dei download, lo stato di carica della batteria e Basta inserire il TIS-Compact nalla porta frontale del tachigrafo digitale per far .

    Nome: cronotachigrafo digitale
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:51.71 Megabytes

    SCARICA CRONOTACHIGRAFO DIGITALE

    Per gli automezzi adibiti al trasporto di merci con massa superiore a 12 t e quelli adibiti al trasporto di persone con peso superiore a 10 t, immatricolati dopo il 1 gennaio , l'installazione sarà effettuata al momento della sostituzione dell'apparecchio.

    Tutto quello di cui hai bisogno per scaricare i dati dalla tua card autista. Informativa Cookie. Cerca prodotto Ricerca avanzata. Interfaccia Attività. Prodotti correlati. Unità USB per scarico dati da cronotachigrafo Chiave di scarico del cronotachigrafo.

    Carrello Prodotti nel carrello: 0 Visualizza carrello.

    Cronotachigrafo: può essere controllato dalla Polizia?

    Programma e recupera i file dal tachigrafo senza dover inviare qualcuno a ogni veicolo, il che richiederebbe mano d'opera o dover ricorrere all'esternalizzazione di tali mansioni. Riduzione dei tempi di inattività e aumento della produttività. Aumenta la disponibilità della flotta evitando di dover mantenere i veicoli in sosta durante le operazioni di raccolta dei file.

    Garantisci l'osservanza delle normative UE.

    Proteggi il trasferimento dei dati dal veicolo a Frotcom nell'osservanza delle normative UE. Patinter - Portugal. Saremo lieti di continuare a lavorare insieme".

    Francisco Polónio. Presidente del Consiglio di Amministrazione. Il suo funzionamento è ad anello, in caso di necessità i nuovi dati sovrascrivono quelli più vecchi.

    Per scaricare i dati dall'apparecchio serve uno strumento di scarico dati e la carta dell'azienda, la carta dell'officina o la carta delle autorità. La Legge Italiana prevede di scaricare i dati del tachigrafo digitale entro 3 mesi e quelli della carta del conducente entro 28 giorni.

    I dati scaricati devono essere conservati per almeno 1 anno in duplice formato per es.

    Poi esistono vari software per poter analizzare e verificare i dati salvati nel tachigrafo digitale. L'apparecchiatura prevede il funzionamento attraverso una serie di carte a microprocessore smart card , definite carte tachigrafiche , ognuna con il suo specifico uso. Innanzitutto per guidare un veicolo dotato del tachigrafo digitale è necessario che l'autista sia dotato di un'apposita scheda personale, la carta del conducente , riconoscibile dallo sfondo bianco.

    Naturalmente per il rilascio è necessario che il richiedente sia dotato di patente di guida di categoria idonea alla conduzione di questo tipo di veicoli [5]. Non vengono invece salvate le velocità. La memoria è a forma di anello, quando è piena, inizia a cancellare i dati più vecchi sulla carta.

    Per legge, i dati della carta del conducente devono essere scaricati entro 28 giorni e il guidare senza carta del conducente è ammesso solo in caso di non funzionamento, perdita o furto della carta.

    La carta dell'azienda , le cui modalità di rilascio sono le stesse di quella del conducente, sia come tempi che come ente a cui è demandata l'emissione, è riconoscibile dal colore giallo. La sua funzione è quella di consentire l'ispezionare, lo scarico e la stampa dei dati di viaggio di tutti i veicoli dell'azienda muniti di tachigrafo digitale.

    La carta dell'officina , rilasciata in Italia sempre dalla Camera di Commercio, ha una validità più limitata rispetto alle precedenti, di un solo anno con la possibilità di rinnovo ed è di colore rosso. Viene rilasciata solamente ai tecnici dei centri tecnici autorizzati, che abbiano seguito un corso formativo solitamente organizzato da una delle aziende produttrici, ed è l'unica che consente modifiche ai parametri di calibrazione del cronotachigrafo.

    La carta dell'Autorità di controllo è riconoscibile dallo sfondo di colore azzurro ed è destinata sia alle Forze dell'Ordine e Polizia Municipale sia alle Direzioni Provinciali del Lavoro, autorizzate al controllo del regolare svolgimento dei servizi di trasporto. Altri progetti.

    Analisi scarico dati - Padroncino - Corisud Srl

    Con questo metodo potete risparmiare tempo, siccome non dovete andare a tutti camion singolarmente per scaricare i file manualmente. Per lo scarico automatico da remoto esistono due metodi: un computer di bordo moderno riesce a leggere i dati ed a mandarli direttamente, altrimenti possono essere trasferiti in tempo reale e tramite GPRS su un sistema di cloud.

    Una delle possibilità di scaricare i dati da remoto è tramite WLAN. Con la seconda opzione, non è più necessario di scaricare i file. DDD del cronotachigrafo digitale o della carta tachigrafica del conducente manualmente.

    Tutti i dati tachigrafici vengono scaricati da remoto e quindi automaticamente, indipendentemente dal luogo in cui si trovano i mezzi. I dati crittografati vengono trasferiti wireless su un sistema cloud, dove vengono poi archiviati ed conservati in ordine cronologica ed in un luogo sicuro. Lo scarico dei dati tachigrafici richiede sempre hardware e software per leggere i dati.

    In tal caso, i moduli gratuiti sono temporaneamente parte di un prodotto più ampio. Anche nel caso di noleggio la responsabilità è con il noleggiatore. La pre-registrazione del tachigrafo digitale con la carta aziendale e la chiusura da parte del conducente sono cruciali in questo caso, poiché il successivo restauro non è sempre ben possibile.

    Centro tachigrafi

    Ci sono anche multe per registrazioni e disdette non corretti. Per la lettura dei cronotachigrafi digitali dei due maggiori produttori VDO e Stoneridge ci sono soluzioni di diversi fornitori. Di gran lunga la soluzione di lettura più efficiente e indipendente dalla marca è lo scarico dei dati da remoto del tachigrafo di FleetGO. A tale scopo, nel veicolo viene installata una scatola telematica, che è dotata di tutti i collegamenti possibili e del firmware corrispondente, in modo che tutti i dati del tachigrafo possano essere scaricati in modo completamente automatico e quindi da remoto a distanza.

    Ogni conducente e ogni azienda dovrebbe sempre fare affidamento sul documento legale completo, disponibile qui. I dati del tachigrafo possono essere scaricati e letti da remoto e in modo completamente automatico. I dati del tachigrafo digitale possono essere scaricati e letti da remoto e completamente in automatico.